2016 Bergamo, Italia

Chorus Life

Joseph di Pasquale con JDP architects firma CHORUSLIFE, un nuovo format di rigenerazione urbana proposto nel masterplan per la riconversione del comparto ex OTE a Bergamo. “Un intervento a bassa densità edilizia ma con un’altra densità relazionale”, ha detto Joseph di Pasquale illustrando il progetto, dove il valore risiede nella “capacità di generare scambio sociale e intergenerazionale”. L’Arena multifunzionale, i negozi, i servizi, la SPA il centro medico sportivo, la palestra panoramica sono le funzioni principali del complesso a cui si aggiungono 100 alloggi che promuovono una nuova idea di casa, una proposta di servizi abitativi in abbonamento che comprendono anche energia, manutenzione, contenuti di intrattenimento e alimentari, e l’accesso a tutti i servizi presenti nel complesso. Il disegno urbano adottato dispone le funzioni lungo il perimetro del comparto, costruendo in modo compatto le cortine edilizie verso la città storica tradizionale, ma rivelando all’interno un carattere fortemente innovativo, uno spazio urbano fluido totalmente pedonale che evita qualsiasi barriera fisica e psicologica all’incontro e allo scambio sociale e all’accesso alle funzioni e ai servizi di Choruslife.

Credits
Design: Joseph di Pasquale
Design development: Paolo Labbadini, Diana Ranghetti, Calo Caserini, Maria Accorsi, Ignacio Uribe, Anna Chistopolova, Paola Sacchi.
Rendering: Linrender
3D model: ONE OFF, Milano
Video: Joseph di Pasquale, Jamko communication

sito ufficiale chorus life
progetti