2018 Bergamo, Italia

CHORUS LIFE HOTEL

Design: Joseph di Pasquale
Design development: Davide Cerini, Paolo Labbadini, Diana Ranghetti, Carlo Caserini, Ignacio Uribe, Anna Chistopolova, Paola Sacchi, Maria Accorsi, Federico Tasca, Alessandro Magnaghi, Giacomo Colombini Rendering: Linrender (www.linrender.it)

Il comparto Chorus Life è localizzato nel quadrante nord-est del Comune di Bergamo, in prossimità del Rondò delle Valli. All’interno del mix funzionale che caratterizza tutto il master plan trova spazio, sul lato sud-ovest del sito, l’attività ricettiva. Particolare attenzione è stata posta ai volumi dell’hotel che costituiscono il terminale a sud di tutti i volumi costruiti. L’edificio interpreta questo ruolo ponendosi come “dissolvenza incrociata tra costruzione e verde”. Il parco lo lambisce a sud e si arrampica sul basamento seguendo gli orizzontamenti dei frangisole che digradano progressivamente verso lo spazio non costruito. Su questo basamento verde appoggia un volume architettonico puro, come sospeso, il cui forte aggetto si staglia al di sopra della cascata verde del basamento. I volumi ruotati di 45 gradi aiutano a diluire i volumi pieni delle costruzioni nello spazio vuoto del parco, in relazione visiva con il verde, formando una sorta di prua che sembra solcare il parco separandolo dalla strada di accesso. L’hotel avrà 120 camere, sarà di categoria 4 stelle superior e si svilupperà sui sei livelli. Il piano più alto ospiterà il ristorante che godrà di vista panoramica sia sulle nuove piazze interne sia sulla città alta.
progetti